Marca: Alonso può lasciare la Ferrari senza penali!

Marca: Alonso può lasciare la Ferrari senza penali!

Il quotidiano spagnolo avverte che c'è stata anche una chiamata della Marcedes per l'asturiano

Se le frecciate a Fernando Alonso arrivano a mezzo stampa dall’Italia, le pronte risposte giungono dalla Spagna. Secondo il quotidiano iberico Marca, il campione asturiano non è a un bivio della sua carriera, ma può scegliere quale sarà il suo futuro in F.1 se decidesse di lasciare la Ferrari senza alcun rischio di dover pagare una penale. Stando alla testata spagnola, Fernando sarebbe stato contattato anche dalla Mercedes che si aggiungerebbe alla McLaren-Honda, la squadra che gli ha già  proposto un contratto triennale per 100 milioni.

Marca è un organo di stampa da sempre vicino ad Alonso che ha preso posizione in un momento in cui il pilota sta vivendo con grande travaglio l’ipotesi di un addio da Maranello. Il matrimonio si è incrinato dopo che l'asturiano si è visto respingere al mittente dal Cavallino il rinnovo del contratto in scadenza nel 2016 per cui il divorzio anticipato non è affatto da escludere. Su Marca si può leggere che "…in Italia continuano a filtrare informazioni, provenienti dall'interno della Ferrari, che innervosiscono molto Alonso. Non c'è una fonte unica, ma sono diverse".

L’analisi del giornale porta in una sola direzione:
"…c'è chi vuole liberarsi dell'asturiano per un motivo semplice: evidenzia ogni weekend che la storica scuderia è attualmente incapace di offrirgli una monoposto competitiva. E quelli vogliono tre anni tranquilli. Assurdo".

E anche la strategia di uscita del pilota non sarebbe un problema...
"Fernando può andarsene quando vuole, anche domani, senza incappare in una penale insostenibile. Non deve far altro che dirlo e finora non lo ha detto, ma anche la Ferrari può congedare in anticipo il pilota con una... liquidazione".

La testata iberica boccia la strategia che sarebbe stata decisa a Maranello, mettendo in rilievo che sarebbe partita una campagna per attribuire a Fernando Alonso la responsabilità di un’eventuale conclusione del rapporto. Per gli spagnoli, inoltre, Alonso non avrebbe mai chiesto l'inserimento di una clausola contrattuale in grado di liberarlo alla conclusione della prossima stagione qualora ci fosse ancora una carenza di risultati: "La questione non è nient'altro che un'invenzione interessata”.

Secondo gli spagnoli la Mercedes sarebbe disponibile ad uno scambio di piloti con la Ferrari, mettendo sul piatto niente meno che l'attuale leader del mondiale, Lewis Hamilton. Il rischio è che la Stella a tre punte possa farsi portare via il numero 1. Molto improbabile...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie