Manor: "Devastati per aver perso Jules"

Manor: "Devastati per aver perso Jules"

Per ora la squadra ha affidato a Twitter la sua reazione, in mattinata sarà emesso un comunicato stampa

Se oggi c'è ancora la Manor sulla griglia di partenza della Formula 1, gran parte del merito è di Jules Bianchi e del nono posto conquistato al Gp di Montecarlo della passata stagione, quando il team si chiamava ancora Marussia.

Era inevitabile quindi che uno dei primi messaggi ad arrivare dopo la scomparsa del pilota francese, in coma da nove mesi dopo un incidente avvenuto nelle fasi conclusive del Gp del Giappone del 2014, fosse proprio la squadra con cui aveva collezionate tutte le sue 34 partenze nel Circus.

"Siamo devastati per aver perso Jules dopo una battaglia molto dura. E' stato un privilegio vederlo correre per la nostra squadra" è stato il primo "tweet", che al suo interno aveva anche il comunicato della triste notizia data dalla famiglia.

Poi è arrivato questo secondo messaggio: "A seguito della notizia incredibilmente triste arrivata durante la notte, emetteremo un comunicato più tardi, nella mattinata di sabato. Grazie di cuore per i vostri messaggi".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie