Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia?
Prime
Formula 1 Commento

F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia?

Di:

Ci si lamenta spesso che la Formula 1 sia noiosa, ma se in realtà il problema nascesse da una regia internazionale che spesso manca i numerosi duelli che avvengono in pista per poi riproporli soltanto tramite replay?

In Formula 1 manca lo spettacolo. Questa teoria, portata avanti nel corso degli anni, ha fatto da fondamenta per l’idea della Sprint Qualifying. Una gara di 100 Km andata in scena nel sabato di Silverstone che, nelle intenzioni dei suoi creatori, avrebbe dovuto rendere più intenso il weekend britannico ma che, in realtà, ha lasciato interdetti gli appassionati e confuso i piloti.

Max Verstappen, abile a bruciare Hamilton al via, al termine dei 17 giri in programma ha tagliato il traguardo in prima posizione conquistando così il diritto di scattare dalla pole domenica, ma una volta abbandonato l’abitacolo della sua Red Bull non sapeva se e cosa festeggiare.

condividi
commenti

Sainz: "Sapevamo che la Ferrari avrebbe sofferto in Ungheria"

Lo spagnolo della Ferrari ha chiuso le FP2 con il dodicesimo tempo ed un ritardo da Bottas di 1''4 ed ha ammesso come il team fosse consapevole che le lacune della SF21 si sarebbero amplificate sul tracciato dell'Hungaroring.

Fotogallery F1: le libere del GP d'Ungheria

Ecco le foto più belle dei primi 2 turni di prove libere del GP d'Ungheria, 11esima tappa del Mondiale 2021 di Formula 1.

Leclerc: "Passo gara e feeling sono buoni, meno il giro secco"

Charles Leclerc non è andato oltre l'11esimo tempo nelle Libere 2 del GP di Ungheria, ma la Rossa sembra promettere bene sul passo gara con Medium e Hard. "Dovremo lavorare sul giro secco", ha detto il monegasco a fine giornata.

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese" Prime

Piola: "Il caldo torrido ha riservato delle sorprese"

Il primo giorno in pista ha regalato qualche inaspettata sospesa. Colpa del caldo che, a quanto pare ha giocato qualche brutto scherzo a chi pensava di far bene. Franco Nugnes e Giorgio Piola, in questo nuovo video, analizzano le prove libere del Gran Premio d'Ungheria.

GP Ungheria: quando il calore gioca dei brutti scherzi

Il confronto fra Mercedes e Red Bull è tornato a giocarsi in pista, senza stravolgimenti legali. La prima giornata di prove libere del GP d'Ungheria ha offerto dei verdetti rovesciati rispetto alle aspettative: i 63 gradi registrati sull'asfalto di Budapest hanno esaltato le doti delle frecce d'argento e sminuito il potenziale della RB16B. Ma non è detto che i valori espressi oggi saranno quelli alla fine del weekend. Perché...

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere" Prime

Bobbi: "RB16B di Max sottosterzante, bilanciamento da rivedere"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu ci parlano ed analizzano le prove libere del venerdì del Gran Premio di Ungheria. Max Verstappen, partito coi favori del pronostico, non ha letto il mutare delle temperature e delle gomme che ha influito sulle performance della RB16B, al contrario di quanto fatto dagli uomini Mercedes

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas" Prime

Chinchero: "Il caldo ha sorpreso tutti, tranne Bottas"

In questa nuova podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il venerdì di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Verstappen: "Dobbiamo migliorare tutto, ma niente shock"

Il leader del campionato ha chiuso le FP2 con il terzo tempo e 3 decimi di ritardo da Bottas, ma non si è detto preoccupato dall'inizio a razzo delle Frecce Nere e confida nel lavoro del team per far crescere la sua macchina.

Verstappen è a Monte Carlo con un forte torcicollo

Articolo precedente

Verstappen è a Monte Carlo con un forte torcicollo

Articolo successivo

F1 2025: i Costruttori invocano il budget cap dei motori

F1 2025: i Costruttori invocano il budget cap dei motori
Carica i commenti