Hamilton: "Ho fatto un giro abbastanza buono"

Il pilota della Mercedes ha colto a Sepang la quarantesima pole position della carriera. Al suo fianco Vettel

Hamilton:

Il mondiale di Formula 1 2015 è partito con un Lewis Hamilton in forma strepitosa. Dopo aver colto la vittoria nel primo Gran Premio stagionale in Australia, il pilota anglo-caraibico è riuscito a mettere tutti in fila anche nelle Qualifiche di Sepang, in Malesia.

Per Hamilton si tratta della quarantesima partenza davanti a tutti della sua carriera in Formula 1, che ha così messo alle spalle il principale rivale per la vittoria - il compagno di squadra Nico Rosberg - e la sorprendente Ferrari SF15-T di Sebastian Vettel, giunto ad appena 74 millesimi dalla W06 Hybrid del campione del mondo in carica.

Hamilton domani potrà incrementare il proprio vantaggio su Rosberg e potrà inoltre contare sulla parte pulita della pista, che in partenza sarà fondamentale per difendersi da eventuali attacchi di Vettel e Rosberg nei primi metri. 

"Devo dire di aver fatto un primo giro abbastanza buono (quello che gli ha regalato la pole, ndr), ma le condizioni erano strane, perché non avevamo ancora girato con il bagnato in questa stagione. E' stato un tuffo nell'ignoto, ma la vettura andava bene, il gripp era buono e ho deciso di provare a spingere. Come dicevo, il primo giro è andato bene, mentre il secondo tentativo ho perso un po' di tempo, ma è andata bene lo stesso", ha ammesso Hamilton al termine delle Qualifiche. 

"E' una bellissima sensazione trovarmi in questa situazione. E' però difficilmente spiegabile. Penso a quanto hanno vissuto Sebastian Vettel e Michael Schumacher gli anni passati e anche io voglio cercare di fare lo stesso. Sebastian ha fatto un grande lavoro, ma anche la Ferrari è migliorata molto e questa è una buona notizia per tutti", ha concluso il pilota della Mercedes. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie