La Lotus si è garantita l'indennità nel caso Aerolab

condividi
commenti
La Lotus si è garantita l'indennità nel caso Aerolab
Di: Matteo Nugnes
01 giu 2010, 15:40

La squadra di Hingram è solo co-imputato nella causa intentata dalla Force India

Buone notizie per la Lotus, che si è garantita l'indennità nella causa intentata dalla Force India alla Aerolab/Fondtech. L'accusa della squadra di Vijey Mallya infatti è proprio quella di aver usato i dati ed il modello della sua vettura per aiutare la Lotus nello sviluppo della T127. Dall'Aerolab hanno sempre smentito di aver fornito dati alla squadra di Hingram, che pur essendo un co-imputato, ha ricevuto rassicurazioni sul fatto che non sarà coinvolta nelle rivendicazioni. "La Lotus Racing è stata affiancata come co-imputato in un procedimento civile che coinvolge principalmente la Force India e la Aerolab/FondTech" ha spiegato un portavoce ad Autosport. "Questi procedimenti non contemplano infatti alcun reato da parte della Lotus Racing". "La Aerolab/Fondtech ha negato vigorosamente di aver fatto qualcosa di sbagliato ed ha garantito alla Lotus un'indennità totale per quanto riguarda la vicenda".
Prossimo articolo Formula 1
Force India: linea dura contro Lotus ed Aerolab

Previous article

Force India: linea dura contro Lotus ed Aerolab

Next article

Renault prepara il suo F-Duct

Renault prepara il suo F-Duct

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie