Lotus-Renault: c'è un accordo di cinque anni!

Lotus-Renault: c'è un accordo di cinque anni!

La squadra di Enstone ha fatto una scelta politica importante: forse riceverà anche degli aiuti dai francesi

Gerard Lopez aveva parlato di accordo pluriannuale della Lotus con la Renault. E, in effetti, cominciano ad arrivare le prime conferme: si parla di un contratto che lega la squadra di Enstone al motorista francese per un periodo di cinque anni. Considerate le difficoltà in cui si dibatte la power - unit Energy in questa prima fase dei test 2014 appare evidente che c'è un legame che va ben oltre la fornitura del motopropulsore da parte del marchio transalpino, tanto più che le tensioni della Red Bull Racing con la Renault non si sono affatto placate, sebbene ora stiano molto più sotto traccia. Rob White, vice direttore di Renault Sport F.1, è dispiaciuto per avere ceduto a troppe richieste di Adrian Newey sulla installazione del V6 Turbo e, pare che per seguire le indicazioni di Milton Keynes, non riesca a cavare un ragno dal buco nel trovare le prestazioni dell'Energy. Ecco perché la Lotus può diventare un'ancora di salvezza per i transalpini: la monoposto curata da Nick Chester è più semplice nella definizione del lay out della vettura rispetto alla RB10, anche se adotta soluzioni certamente inconvenzionali con diverse parti della monoposto che sono asimmetriche (il muso, lo scarico e il pilone dell'ala posteriore). La Lotus che ha bisogno di supporti economici per andare avanti potrebbe aver trovato un partner nella Renault e la Casa francese potrebbe contare su un team fedele in questa momento molto agitato per gli uomini di Viry Chatillon. Anche Kamui Kobayashi non è stato tenero con i transalpini: il giapponese della Caterham valuta in oltre 20 km/h il gap di velocità sul dritto che le monoposto spinte dalla power - unit Renault pagano nei confronti di quelle motorizzate Mercedes...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Test
Circuito Vallelunga
Piloti Pastor Maldonado , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie