Lotus dovrà pagare il motore Mercedes in anticipo

Lotus dovrà pagare il motore Mercedes in anticipo

Il team di Enstone avrà la power unit di Brixworth se coprirà entro fine anno metà del contratto

La Lotus sta cercando i soldi per garantirsi la quarta fornitura dei motori Mercedes che attualmente è assicurata alla McLaren. La squadra di Enstone, stando alle indiscrezioni che arrivano dalla Gran Bretagna, dovrà assicurare alla Stella a tre punte il pagamento del cinquanta per cento del contratto entro la fine del 2014, avendo la garanzia di poter pagare l'altra metà con comode dilazioni, altrimenti niente V6 Turbo prodotto a Brixworth...

Gerard Lopez, quindi, sta programmando un rilancio della squadra che quest'anno ha sofferto un tracollo tecnico che ha trovato nelle deficienze del motore Renault una delle principali cause: finora la stagione ha fruttato solo 8 punti iridati che attualmente vale l'ottavo posto nel mondiale Costruttori dopo aver concluso al quarto posto nel 2013.

Alla Lotus, quindi, devono trovare entro fine anno i 10 milioni di euro per assicurarsi la power unit PU 106A: il gruppo Genii Capital sta cercando di uscire gradualmente dal Circus e questa operazione potrebbe rendere più appetibile l'acquisizione del team...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pastor Maldonado , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie