Hamilton inizia a trattare il rinnovo con la Mercedes

Hamilton inizia a trattare il rinnovo con la Mercedes

Si parla di un contratto fino al 2017 con opzione per il 2018, ad una cifra di oltre 85 milioni di euro

La scorsa settimana la Mercedes ha annunciato di aver rinnovato il contratto di Nico Rosberg, ma entro breve potrebbe fare la stessa cosa anche con Lewis Hamilton, il cui accordo con la squadra andrà comunque in scadenza solamente tra un anno e mezzo, al termine della stagione 2015.

Lo stesso Toto Wolff ha ammesso di aver già dato via alle discussioni per il prolungamento del rapporto con Lewis, attualmente secondo nel Mondiale, 14 punti indietro proprio rispetto al compagno di squadra. "Lewis è una parte importante del nostro team e spero che continuerà ad esserlo per molti anni a venire" ha aggiunto.

Le prime indiscrezioni che arrivano dalla Gran Bretagna parlano di una bozza di un nuovo contratto triennale, che in realtà sarebbe un 2+1: questo vuol dire che andrebbe in scadenza nel 2017, ma che ci sarebbe un'opzione anche per il 2018.

A colpire sono però le cifre dell'operazione, perché si parla di aumento dell'ingaggio annuale di circa cinque milioni di euro rispetto a quanto Hamilton guadagna oggi, per una cifra totale che dovrebbe arrivare a superare gli 85 milioni di euro se il contratto sarà onorato per tutte e tre le stagioni.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie