Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
19 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
82 giorni

Leclerc: "Gli aggiornamenti ci faranno crescere"

condividi
commenti
Leclerc: "Gli aggiornamenti ci faranno crescere"
Di:

Il monegasco ritiene che ripetere il secondo posto del GP d'Austria sarà difficile, ma il pacchetto di novità tecniche dovrebbe migliorare la competitività della Ferrari indicando che a Maranello hanno preso la strada giusta.

A distanza di quattro giorni dalla seconda posizione conquistata nel Gran Premio d’Austria, Charles Leclerc ha fatto il punto della situazione della Ferrari.

Il ‘succo’ è che il Cavallino oggi non è in condizioni di puntare al podio con le sue forze, ma il lavoro di squadra può metterci una bella toppa, come domenica scorsa, insieme ovviamente a qualche circostanza fortunata che Leclerc è il primo ad ammettere.

“Un altro podio? Non sappiamo ancora se sarà possibile – ha chiarito Charles - questo weekend avremo a disposizione degli sviluppi sulla monoposto, ma non sappiamo ancora quanto guadagneremo e se avremo la possibilità di avvicinarci al podio".

"Realisticamente non credo che sarà facile, perché Red Bull e Mercedes sono molto, molto veloci. Domenica scorsa la safety car ci ha aiutato, ma abbiamo anche sfruttato al meglio le opportunità che abbiamo avuto, e lavorando bene non possiamo precluderci un buon risultato anche nel weekend che ci aspetta".

"È quello che cercheremo di fare, anche se sono consapevole che oggi non possiamo salire sul podio contando solo sulle nostre performance. Ma stiamo lavorando per cambiare questa situazione il prima possibile”.

Domani per la Ferrari sarà una giornata importante, un venerdì che potrà dare molte risposte.
“Si, sarà importante per verificare che gli sviluppi funzionano nel modo giusto e se ci possono consentire un passo avanti, perché sarebbe la conferma che il lavoro sta andando nella giusta direzione. Viceversa sarebbe un brutto segnale. Comunque aspettiamo la pista, ma sono fiducioso che questi aggiornamenti porteranno un miglioramento della performance”.

Al momento Leclerc è tra coloro che in Ferrari ha poco da rimproverarsi. La sua performance della scorsa domenica è stata cruciale per il raggiungimento di un risultato che è stato ossigeno puro per la Scuderia.
“Abbiamo avuto la conferma che quando si lavora in modo perfetto si possono ottenere grandi risultati – ha concluso Leclerc - ovviamente c'è stata un po' di fortuna, ma è importante avere anche fiducia in sé stessi, non solo nei momenti difficili, ma anche in quelli positivi. In Formula 1 è sempre importante avere fiducia nella monoposto, sentirsi a proprio agio in modo da poter dare il massimo possibile”.

Sainz: "Ferrari in difficoltà? Non sono preoccupato"

Articolo precedente

Sainz: "Ferrari in difficoltà? Non sono preoccupato"

Articolo successivo

Ricciardo: "Alonso sulla Renault al venerdì? Non sulla mia!"

Ricciardo: "Alonso sulla Renault al venerdì? Non sulla mia!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Stiria
Sotto-evento Giovedì
Location Red Bull Ring
Piloti Charles Leclerc
Team Ferrari Races
Autore Roberto Chinchero