Ufficiale: Bottas e Maldonado piloti Williams per il 2013

Ufficiale: Bottas e Maldonado piloti Williams per il 2013

Il venezuelano è stato confermato per il terzo anno di fila, il finlandese promosso dopo aver fatto la riserva

La notizia ormai era considerata scontata da parecchio tempo e questa mattina ha trovato la sua conferma ufficiale: la Williams ha confermato Pastor Maldonado anche per la stagione 2013, nella quale gli affiancherà il finlandese Valtteri Bottas, promosso a titolare dopo una stagione da pilota di riserva del team. Il rinnovo del venezuelano, che potrà ancora godere di importanti finanziamenti provenienti dal suo paese, era praticamente certo ormai da tempo. E va detto che Pastor se lo è anche guadagnato sul campo: se da un lato è vero che è il pilota che ha ricevuto più penalità nella stagione 2012, è anche vero che ha riportato la squadra di Sir Frank al successo a Barcellona dopo circa otto anni di astinenza. Bottas, che è stato campione della GP3 nel 2011, si è messo in evidenza in questa stagione, risultando spesso più veloce dei titolari quando è stato chiamato a scendere in pista nelle prove libere del venerdì, ed è considerato un talento da tenere sicuramente d'occhio. Inoltre non bisogna dimenticare che il suo manager è Toto Wolff, uno degli azionisti di riferimento della squadra di Grove, che ha spinto molto per la sua promozione. "Ho apprezzato molto questi due anni vissuti con la Williams e ovviamente sono stato molto contento quando abbiamo raggiunto un accordo per continuare insieme anche nel 2013. Il 2012 è stato un anno memorabile per me, perchè è arrivata la vittoria di Barcellona, inoltre le mie performance sono migliorate davvero tanto. Ora ho molta confidenza con la squadra e quindi sono convinto che l'anno prossimo potremo fare ancora meglio ed ottenere altri successi" ha detto Pastor Maldonado. "Correre in Formula 1 è sempre stato il mio sogno, ma farlo con una delle squadre più leggendarie della storia del Circus è però qualcosa di incredibile e di speciale. Sono tre anni che faccio parte delle Williams come collaudatore ed il mio obiettivo era sicuramente quello di ottenere un volante da pilota titolare per il 2013. Non vedo l'ora di iniziare questa nuova fase della mia carriera con la Williams, sperando che possa essere di successo per entrambi" sono stati invece i primi commenti di Bottas. "Credo che Pastor e Valtteri siano due dei più grandi talenti che ci sono in circolazione, quindi sono ansioso di vedere cosa saranno in grado di fare per la Williams nel 2013. Pastor ha sempre dimostrato grandi doti di velocità, ma quest'anno è anche maturato molto. Abbiamo avuto modo di apprezzare anche il talento di Valtteri e ci aspettiamo un grande futuro per lui. Voglio cogliere questa occasione però anche per ringraziare Bruno Senna per il duro lavoro che ha svolto per noi quest'anno, augurandogli il meglio per il suo futuro" ha concluso Frank Williams.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Valtteri Bottas
Articolo di tipo Ultime notizie