La Williams FW35 ha superato l'ultimo crash test

condividi
commenti
La Williams FW35 ha superato l'ultimo crash test
Di: Franco Nugnes
11 feb 2013, 17:23

La nuova monoposto di Grove non ha potuto girare a Jerez perché non era omologata!

Ora finalmente abbiamo la vera motivazione per cui la Williams non ha fatto debuttare la FW35 nei test di Jerez: la nuova monoposto del team di Grove non era omologata dalla FIA. Soltanto oggi, infatti, la scocca 2014 ha superato l’ultimo crash-test, senza il quale la macchina non era abilitata a scendere in pista nella prima sessione di prove collettive invernali. Il debutto della Williams-Renault FW35 è dunque programmato per la prima uscita di Barcellona dal 19 al 22 febbraio: Pastor Maldonado e Valtteri Bottas in Andalusia hanno avuto modo di valutare il comportamento delle nuove gomme Pirelli e aspettano con curiosità la monoposto 2013: “E’ un passo avanti – ha ammesso Pastor – cerchiamo di migliorare ogni dettaglio, anche se tutte le vetture sono molto simili allo scorso anno perché le regole sono rimaste sostanzialmente le stesse. Siamo abbastanza sicuri che la FW35 possa essere molto competitiva quest'anno, e contiamo di fare una stagione migliore di quella scorsa".
Prossimo articolo Formula 1
Ferrari F138: quel foro che si vede, c'è eccome!

Previous article

Ferrari F138: quel foro che si vede, c'è eccome!

Next article

Minardi: "La Red Bull rimane il punto di riferimento"

Minardi: "La Red Bull rimane il punto di riferimento"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Valtteri Bottas Shop Now
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie