La Toro Rosso ufficializza Verstappen per il 2015

La Toro Rosso ufficializza Verstappen per il 2015

L'olandese viene promosso dalla F.3 e farà coppia con Kvyat, mentre viene scaricato Vergne

Max Verstappen sarà il pilota della Toro Rosso nel 2015. La squadra di Faenza ha emesso un comunicato ufficiale per accogliere nel team l'olandese che sta correndo il campionato europeo di Formula 3. Verstappen jr farà coppia con Daniil Kvyat che viene confermato, mentre prende il posto di Jean-Eric Vergne che viene giubilato a metà della seconda stagione in Formula 1.

La scorsa settimana Max aveva siglato un accordo per entrare nel Red Bull Junior Team e oggi è già stato promosso a pilota titolare della Scuderia Toro Rosso che l'anno prossimo schiererà la coppia di piloti più giovane del Circus.

Campione del mondo karting a 16 anni, Verstappen ha già vinto otto delle ventisette gare del campionato europeo di Formula 3 (anche se non è i testa alla serie continentale): è considerato un grande talento e sono stati bravi gli austriaci a blindarlo con un contratto, anche se il salto diretto nel Circus può sembrare prematuro.

"Prima di tutto, - detto Max Verstappen -  vorrei ringraziare il Dr. Helmut Marko e la Red Bull per la fiducia che hanno posto in me, dandomi l'opportunità di fare il mio debutto in Formula 2015 con la Scuderia Toro Rosso. Fin da quando avevo sette anni, la Formula 1 è stato il mio obiettivo di carriera, quindi questo è veramente un sogno che si avvera".

"Ci sono diverse persone mi hanno aiutato, che nel corso degli anni e ancora oggi mi sostengono: prima di tutto voglio ringraziare mio padre Jos, che è sempre stato al mio fianco, giorno e notte, anno dopo anno. Naturalmente sono molto grato agli sponsor che hanno creduto nel mio talento e mi hanno sostenuto nonostante i momenti di crisi. Voglio ringraziare il mio manager Raymond Vermeulen, che si è impegnato per rendere possibile questo accordo. Infine, grazie a tutte le squadre per le quali ho corso dal karting fino a oggi. Un Verstappen tornerà nei Gran Premi, per rinverdire vecchie emozioni".

E' molto contento anche Franz Tost, team principal della Toro Rosso:
"Siamo felici di dare il benvenuto a Max nella famiglia della Toro Rosso. E' bello vedere che il Red Bull Junior Programme continua a scoprire giovani talenti e dà loro l'opportunità di entrare in Formula 1. Consideriamo Max uno migliori giovani piloti della nuova generazione e crediamo che abbia la maturità necessaria per sostenere questa sfida. Viene accolto dalla Toro Rosso che ha come obiettivo di allevare i giovani talenti del Red Bull Junior Team in Formula 1".

Il responsabile di Faenza vuole salutare anche Jean-Eric Vergne che viene appiedato a fine campionato...
"Vorrei anche ringraziare Jean-Eric Vergne per tutto il suo duro lavoro. Ha prodotto buone prestazioni, ma purtroppo è stato ostacolato da alcuni problemi di affidabilità, soprattutto nella prima metà della stagione in corso. Speriamo che i problemi siano stati risolti e che terminare la seconda parte della stagione nelle posizioni che merita, per avere un'altra opportunità in Formula 1".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniil Kvyat , Max Verstappen
Articolo di tipo Ultime notizie