Le novità McLaren non sono nate in galleria del vento!

Le novità McLaren non sono nate in galleria del vento!

I tecnici di Woking hanno ammesso che alcune pari sono state modificate con buon senso

La McLaren si affida all'esperienza più che alla scienza. In un momento di grave crisi in cui la MP4-28 ha rivelato grossi problemi aerodinamici dovuti all'eccessiva dipendenza del retrotreno al variare dell'altezza (gli inglesi la chiamano pitch sensitivity) che rende la monoposto instabile nel comportamento e difficile da guidare, i tecnici si sono affidati al pragmatismo per cercare di recuperare. RIVOLUZIONE IN SPAGNA In attesa che arrivi il nuovo posteriore con una sospensione completamente rifatta per il Gp della Spagna, si sono cercare delle soluzioni estemporanee per mettere i due piloti, Jenson Button e Sergio Perez, di difendersi meglio di quanto non sia accaduto in Australia e Malesia. DIFFUSORE TAGLIATO Come avrete potuto vedere in questa rubrica è stata modificata la fiancata della MP4-28 che ora è più panciuta nell'area degli scarichi, rinunciando alla snellezza che era stata ricercata nella zona della Coca Cola. Nell'immagine Effe 1 Tech, invece, è possibile notare la variazione che è stata fatto al diffusore che è stato "tagliato" ai due lati per aumentare la portata d'aria fra la ruota posteriore e il supporto dell'ala. MODIFICHE DI BUON SENSO Queste novità non sarebbero il frutto dell'accurato lavoro di ricerca in galleria del vento, ma sono le risultanze emerse dal "buon senso" dei tecnici diretti da Tim Goss frutto dell'esperienza acquisita: dopo la Malesia non ci sarebbe stato il tempo per seguire tutto l'iter per la delibera di pezzi nuovi. SALTATA LA GALLERIA DEL VENTO Progettazione del particolare, realizzazione del modello in scala per la galleria del vento, delibera in wind tunnel, analisi dei dati per poi procedere alla costruzione del materiale in fibra di carbonio che richiede una lavorazione specifica con tempi non comprimibili (la cottura nell'autoclave): questi sono i passaggi che richiedono qualche settimana per deliberare delle parti nuove. RISPARMIO DI TEMPO E' per questo motivo che i tecnici di Woking si sono assunti la resposnabilità di saltare alcune fasi (per esempio la galleria del vento) per accelerare la nascita del pacchetto che è arrivato a Shanghai: la F.1 ultra-moderna, quindi, se vuole può ancora trovare delle risposte ai problemi senza essere schiava necessariamente schiava della tecnologia...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie