La Sauber interessata all'ingaggio di Schumi

La Sauber interessata all'ingaggio di Schumi

Monisha Kaltenborn l'ha ammesso alla Bild e la portavoce Sabine Kehm non ha smentito

La Sauber sta analizzando la possibilità di ingaggiare Michael Schumacher se non si ritirerà dalla Formula 1. "Certo che è una possibilità allettante e naturalmente ci sarà la possibilità di ingaggiare il sette volte campione del mondo se sarà sul mercato", ha detto il Ceo di Sauber, Monisha Kaltenborn, al quotidiano tedesco 'Bild Zeitung'. Le indiscrezioni sul futuro di Schumacher si moltiplicano da quando è stata annunciata la sua uscita dal team Mercedes alla fine dell'anno per cedere il suo posto al britannico Lewis Hamilton. Il pilota 43enne sta valutando se ritirarsi e intraprendere la carriera come dirigente o andare un un'altra squadra per continuare a correre sui circuiti di Formula 1. "Tutto è possibile", ha commentato il suo manager Sabine Kehm nel fine settimana. In casa Sauber esiste un posto libero dopo che il messicano Sergio Perez ha annunciato il suo passaggio alla McLaren. Tuttavia nel team Sauber le possibilità di guadagno del tedesco sono limitate, a meno che non intervenga un grosso sponsor a sostenere il progetto. "Non possiamo paragonarci alla Ferrari o alla Mercedes", ha dichiarato Kaltenborn. Per il momento, secondo il quotidiano svizzero 'Blick', il favorito per occupare il posto libero alla Sauber continua ad essere il pilota tedesco Nico Hulkenberg, attualmente alla Force India.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie