La Renault porta un motore evoluto a Barcellona

La Renault porta un motore evoluto a Barcellona

Remi Taffin spiega che dovrebbero essere stati risolti parte dei problemi di affidabilità e guidabilità

In casa Renault hanno lavorato tantissimo dopo il rientro dal Bahrein e sono convinti di aver realizzato uno step importante in vista di Barcellona. Remi Taffin, responsabile delle operazioni in pista del motorista francese, non ha mai nascosto che la power unit avesse problemi di affidabilità e di guidabilità, ma sembra che a Barcellona ci possa essere un passo avanti da entrambi i punti di vista.

"La distanza di tre settimane dall'ultima gara ci ha dato la possibilità di analizzare con calma tutti i dati che abbiamo raccolto dall'inizio dell'anno. Abbiamo lavorato giorno e notte per cercare di risolvere i problemi ed arriviamo in Spagna con una nuova specifica del motore che dovrebbe migliorare sia l'affidabilità che la guidabilità. Non vediamo l'ora di vedere i frutti del nostro duro lavoro in pista" ha detto Taffin.

Questo è sicuramente un qualcosa in cui sperano in Red Bull ed in Toro Rosso, perché soprattutto la squadra di Milton Keynes ne ha bisogno per fare un salto di qualità e dare l'assalto al primo podio della stagione: se si guarda anche alla fine del 2014, sono ben sei le gare che vedono la squadra di Dietrich Mateschitz lontana dal podio e bisogna tornare indietro davvero di tanti anni per trovare una statistica di questo tipo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie