La Renault non ha intenzione di cedere Viry-Chatillon

condividi
commenti
La Renault non ha intenzione di cedere Viry-Chatillon
Di: Matteo Nugnes
26 giu 2014, 13:13

Olivier Gillet ha smentito le voci di un possibile acquisto della sede di Renault Sport F1 da parte della Red Bull

Dopo le aspre critiche che Christian Horner ed Helmut Marko hanno riservato alla Renault dopo un Gp d'Austria particolarmente negativo per la Red Bull, che sulla pista di casa non è riuscita a fare meglio dell'ottavo posto di Daniel Ricciardo, dalla Germania hanno iniziato ad arrivare delle voci piuttosto curiose.

Secondo queste, infatti, la squadra di Milton Keynes sarebbe intenzionata ad acquistare la struttura di Viry-Chatillon, dove la Casa francese sviluppa e realizza le sue power unit, più volte finite sul banco degli imputati nell'arco di quest'anno proprio da parte delle "lattine", che lamentano una carenza di poternza rispetto alla Mercedes.

Dietrich Mateschitz ha già negato di essere interessato a diventare anche un motorista, anche se secondo la Sport Bild l'intento di questa operazione sarebbe solamente quello di prendere il controllo del reparto motori della Renault, garantendosi quindi tutto il potere decisionale, ma con la possibilità di lasciare invariato il marchio.

La smentita più importante però è quella che ci è stata data oggi da Olivier Gillet, responsabile marketing e comunicazione di Renault Sport F1, che ha negato categoricamente la possibilità che venga ceduta la struttura di Viry-Chatillon, in quanto la realizzazione dei propulsori per il Circus fa parte proprio della strategia di comunicazione Renault. Dunque, l'intenzione della Casa transalpina è di continuare con il suo impegno come motorista in Formula 1.

Prossimo articolo Formula 1
Tost: "Se calano i team, ci sarà la terza macchina?"

Previous article

Tost: "Se calano i team, ci sarà la terza macchina?"

Next article

Domenicali: "Mercedes dominerà ancora a lungo"

Domenicali: "Mercedes dominerà ancora a lungo"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie