"Senza scarichi soffianti in rilascio perderemo 0"5"

E' questa la stima fatta dalla Red Bull, che comunque pensa di confermarsi al top

Uno dei temi principali del Gp di Gran Bretagna di Formula 1 è senza dubbio l'abolizione degli scarichi soffianti in rilascio, che secondo molti addetti ai lavori potrebbero anche andare a modificare le gerarchie in pista. In casa Red Bull hanno provato a stimare quella che potrebbe essere la perdita a livello prestazionale delle RB7 ed Helmut Marko parla di un innalzamento dei tempi sul giro di circa mezzo secondo. Il braccio destro di Dietrich Mateschitz però non fa drammi per questo, perchè secondo lui a Milton Keynes hanno lavorato molto bene e preparato degli importanti aggiornamenti aerodinamici che dovrebbero consentire alla vettura di sopperire al meglio a questa perdita. "Ci aspettiamo di perdere circa mezzo secondo al giro senza gli scarichi soffianti in rilascio. Tuttavia, ci siamo preparati al meglio per questo cambio, lavorando sul set-up e sull'aerodinamica per cercare di bilanciare questa perdita. Siamo comunque ottimisti riguardo alla possibilità di confermarci sui nostri livelli" ha spiegato Marko.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Ultime notizie