La Red Bull libera Mark Webber da lunedì

La Red Bull libera Mark Webber da lunedì

L'australiano probabilmente farà un test con la Porsche LMP1 a dicembre: intanto ha già fatto il sedile

La Red Bull ha fatto un piccolo regalo d'addio a Mark Webber. Contrariamente a quanto era stato detto in un primo momento, la squadra di Milton Keynes ha liberato da subito il pilota australiano, che quindi potrebbe già calarsi nell'abitacolo della Porsche LMP1 senza attendere l'anno nuovo. Il pilota australiano, infatti, ha già visitato la sede della Casa tedesca a Weissach, dove ha anche realizzato il sedile per la vettura con cui l'anno prossimo tenterà l'assalto al Mondiale Endurance FIA ed alla 24 Ore di Le Mans. "Siamo molto fortunati, perchè Mark si potrà unire a noi fin dal giorno successivo alla conclusione del Mondiale di Formula 1 a San Paolo" ha confermato l'amministratore delegato Matthias Muller. "L'ho incontrato la settimana scorsa quando ha fatto il sedile. Siamo molto felici di averlo con noi". Muller inoltre ha rivelato che potrebbe essere pianificato subito un test per permettere al 37enne di prendere confidenza con la vettura: "Suppongo che si possa fare nel mese di dicembre".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie