La Quantum vuole Hulkenberg alla Lotus nel 2014

La Quantum vuole Hulkenberg alla Lotus nel 2014

I nuovi investitori della squadra di Enstone non nascondono la loro preferenza per il tedesco

Nella guerra degli sponsor per guadagnarsi un volante nel 2014 sembra aver finalmente trovato un alleato anche Nico Hulkenberg. Il tedesco, dato per vicinissimo alla Lotus per diverse settimana, sembrava vicino alla resa nella corsa verso Enstone quando sono entrati in lizza Pastor Maldonado e la PDVSA. Ora però potrebbe esserci una nuova svolta, perchè la Quantum Motorsports, la società prossima ad acquisire il 35% del pacchetto azionario dalla Genii Capital, spinge proprio perchè "Hulk" faccia parte della formazione 2014. "Stiamo per entrare come nuovi azionisti e vogliamo che sia molto chiara la nostra preferenza" ha detto Mansoor Ijaz, leader di questa cordata, ad Autosport. "Vorrei che la transizione tra Kimi ed il prossimo pilota fosse il più lineare possibile. Io spero che possa essere Nico Hulkenberg, anche se a volte le cose non possono andare come vorremmo". Quando poi gli è stata chiesta quale fosse la situazione del rapporto con il tedesco, ha risposto: "Posso solo dire che il contratto è pronto. Se Nico la pensa come noi, credo che non ci vorrà molto per finalizzare il tutto. Parliamo di un pilota esperto, che però è ancora atteso da una lunga carriera. Per questo crediamo che sia arrivato il momento di vederlo su una vettura competitiva ed una squadra forte alle sue spalle".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie