La Mercedes blinda le informazioni alla McLaren!

La Mercedes blinda le informazioni alla McLaren!

I tecnici di Brixworth a Jerez avrebbero chiesto a quelli di Woking di liberare il box durante i controlli sul V6

Un retroscena dei test di Jerez: la McLaren nel primo giorno dei collaudi collettivi che il 28 gennaio ha ufficialmente aperto la stagione 2014, non ha girato per una serie di problemi di natura elettrica sulla power - unit Mercedes montata sulla MP4-29. I motoristi di Brixworth avrebbero chiesto agli uomini di Woking di non intrattenersi nel box fintanto che avrebbero effettuato i controlli sul V6 Turbo ibrido, in modo da non avere troppi occhi... indiscreti. Appare evidente che il rapporto fra McLaren e Mercedes non potrà essere quello molto collaborativo fra il telaista e il motorista che gli fornisce il propulsore. E' noto a tutti che il team di Woking deve traghettare la stagione 2014 con la power - unit tedesca (che per la prima volta viene pagata) in attesa di passare alla Honda e, giustamente, i vertici di Stoccarda si preoccupano perché le loro soluzioni non possano essere copiate dai giapponesi. La situazione, quindi, è molto imbarazzante. Toto Wolff, direttore esecutivo della Mercedes, ha precisato che in questa prima fase della stagione la Stella a tre punte collaborerà con la McLaren: “Sappiamo che loro andranno con uno dei nostri concorrenti - ha amesso Toto - la situazione non è certo quella ideale. Ma in questa fase della stagione inseguiamo un obiettivo che è rendere il propulsore affidabile e prestazionale”. Wolff non fa mistero, invece, che il rapporto con la McLaren potrebbe cambiare nel corso del campionato... “E' inevitabile, non vogliamo che ci sia un trasfer della nostra tecnologia". I tecnici e i meccanici presenti a Jerez hanno capito subito che in certi momenti si potrebbero sentire ospiti nel loro stesso box...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie