La McLaren nega l'infortunio di Jenson Button

La McLaren nega l'infortunio di Jenson Button

La squadra di Woking spiega che il suo ritiro dal Triathlon delle Canarie non è dipeso da un problema muscolare

La McLaren ha smentito le notizie secondo cui Jenson Button si sarebbe infortunato durante una gara di Triathlon alle Canarie. I media specializzati riportavano voci di un infortunio muscolare ad una gamba che lo aveva costretto a rinunciare durante la mezza maratona. Questa mattina però la squadra di Woking ha diffuso una breve nota per spiegare che in realtà l'ex campione del mondo ha effettivamente deciso di fermarsi, ma non a causa di questo presunto infortunio. Dunque, la sua presenza nel Gp di Spagna della settimana prossima non è a rischio. "Jenson ha deciso di non completare il Triathlon delle Canarie, ma è in forma e, contrariamente a quanto apparso su alcuni media, non ha accusato infortuni di alcun tipo. Oggi infatti è al simulatore e non vede l'ora di partecipare al Gran Premio di Spagna" ha spiegato la McLaren.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie