La McLaren lancia la sua Performance Academy

La McLaren lancia la sua Performance Academy

La squadra di Woking vuole selezionare venti giovani talenti da seguire fra i 13 e i 17 anni

Si chiama Performance Academy la nuova struttura che la McLaren destina allo promozione e alla crescita dei giovani piloti. L’iniziativa viene lanciata dalla McLaren Applied Technologies e avrà sede a Woking con l’obiettivo di seguire una ventina di giovani in età fra i 13 e i 17 anni, già dotati di licenza che saranno selezionati in funzione delle loro esperienze precedenti. La McLaren, quindi, risponde alla Ferrari che da qualche anno promuove il Ferrari Driver Academy con un progetto che è curato da Clayton Green, responsabile del programma Performance Academy: “La McLaren attraverso la sua Accademia conta di selezionare e allevare la nuova generazione di campioni nel mondo delle corse automobilistiche”. McLaren Applied Technologies intende introdurre un programma di formazione e di crescita dei piloti che a Woking considerano innovativo. Il piano prevede la selezione dei giovani candidati che si effettuerà il 21 e 22 febbraio: esponenti del team di Formula 1 dovranno valutare le qualità dei giovani per trovare chi potrebbe ripercorrere il percorso vincente che ha portato Lewis Hamilton dal karting al mondiale di Formula 1 nel 2008.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie