La Marussia ufficializza la conferma di Max Chilton

La Marussia ufficializza la conferma di Max Chilton

Il britannico affiancherà nuovamente Jules Bianchi proprio come nella stagione 2013

La Marussia ha scelto il palco dell'Autosport International per annunciare il suo secondo pilota. La squadra di Banbury si presenterà al via della stagione 2014, la sua prima con i propulsori Ferrari, con la stessa formazione dello scorso anno: accanto al già confermato Jules Bianchi è stata infatti ufficializzata la permanenza in squadra di Max Chilton. A rivelarlo è stato il direttore sportivo Graeme Lowdon, anche se la notizia ormai era nell'aria da tempo, anche perchè non bisogna dimenticare che il 22 britannico ha messo a referto anche un record nel 2013, diventando il primo rookie capace di completare ognuno dei 19 appuntamenti in calendario, pur senza riuscire a marcare punti. "Non avevamo mai avuto la continuità con due piloti per due stagioni di fila e ci sembrava una cosa importante visti i grandi cambiamenti regolamentari a cui andiamo incontro. Inoltre Max nel corso della passata stagione ha mostrato dei progressi costanti, specialmente dopo la pausa estiva" ha spiegato Lowdon ai microfoni del salone britannico. Al momento però non è stato ancora annunciato quale sarà il numero che porterà in gara l'ex pilota di GP2. Il suo compagno di squadra Bianchi ha scelto il 17.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Max Chilton
Articolo di tipo Ultime notizie