La Marussia offre a Leimer un piano a lungo termine

La Marussia offre a Leimer un piano a lungo termine

La squadra di Banbury lo vorrebbe subito come test driver per poi promuoverlo titolare nel 2015

La Marussia avrebbe offerto a Fabio Leimer una possibilità per approdare in Formula 1 nella prossima stagione. A confermare la notizia è stato direttamente il manager del campione in carica della GP2, attualmente impegnato nel Mondiale Endurance FIA con la Rebellion. "Può entrare alla Marussia come test driver. Questo con la promessa di farlo diventare uno dei titolari nella prossima stagione" ha detto Sven-Oliver Mangold, che poi ha aggiunto ancora qualche dettaglio: "La Marussia ha suggerito di iniziare la collaborazione con il test di Silverstone, aggiundendo che poi lo farebbe girare nelle libere in Germania". L'unico ostacolo al momento è quello economico: Rainer Gantenbein, che fino ad oggi ha finanziato la carriera Leimer, ha infatti detto di non avere intenzione di sperperare soldi per inseguire il sogno della Formula 1. Mangold, dunque, si è messo alla ricerca del budget per chiudere l'operazione, che secondo lui non è impossibile da raggiungere. Nel caso in cui alla fine non dovesse concretizzarsi questa opportunità, Leimer non ha nascosto di avere un certo interesse per la Formula E, la serie riservata alle monoposto elettriche che vivrà la sua stagione di esordio a cavallo tra il 2014 ed il 2015.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fabio Leimer
Articolo di tipo Ultime notizie