La Marussia annuncia l'accordo per i motori Ferrari

La Marussia annuncia l'accordo per i motori Ferrari

Da Maranello arriveranno il propulsore, il turbo, l'ERS e tutto ciò che è collegato ad essi

Come era ormai previsto da parecchio tempo, questa mattina la Marussia ha annunciato di aver raggiunto un accordo con la Ferrari per ottenere dalla Casa di Maranello la fornitura dei suoi V6 turbo di Formula 1 a partie della prossima stagione. Il contratto firmato con il Cavallino, prevede che le vetture realizzate a Banbury non montino solamente il motore Ferrari, ma anche il turbo, il sistema di energia, la trasmissione e tutti i sistemi annessi che vengono sviluppati nel reparto corse della Rossa. "La Marussia è lieta di aver avviato una partnership tecnica con la Scuderia Ferrari per la fornitura della Power Unit completa dal 2014. L'importanza di questo sviluppo per il nostro team non deve essere sottovalutata: non solo ci lega ad una delle squadre più vincenti della storia della Formula 1, ma è anche un segnale importante della nostra volontà di realizzare un piano ambizioso a lungo termine" ha detto Andy Webb, amministratore delegato della Marussia. "I nuovi regolamenti rappresentano lo sviluppo più importante di questi ultimi anni, con il contributo del recupero di energia che avrà un peso sempre maggiore. Noi siamo lieti di entrare in questa nuova era insieme alla Ferrari, ma vogliamo anche ringraziare la Cosworth, con cui abbiamo lavorato fin da quando è stata fondata la squadra nel 2010. Continueremo a lavorare insieme con grande impegno nella seconda parte del 2012 per garantirci gli obiettivi che ci siamo prefissati" ha aggiunto Webb.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie