La Lotus rinuncia a far girare Raikkonen a Silverstone

La Lotus rinuncia a far girare Raikkonen a Silverstone

La squadra di Enstone preferisce concentrare tutte e tre le giornate nello sviluppo della E21

Fernando Alonso non sarà l'unico big a disertare gli Young Driver Test di Silverstone. Nonostante la sua presenza fosse prevista per venerdì, quando avrebbe dovuto iniziare a prendere confidenza con le nuove gomme della Pirelli, anche Kimi Raikkonen alla fine non ci sarà. La Lotus ha infatti annunciato di aver deciso di concentrare tutti i suoi sforzi sullo sviluppo della E21 e quindi nella terza giornata toccherà nuovamente a Nicolas Prost calarsi nell'abitacolo, come ha già fatto anche oggi, mentre domani girerà l'italiano Davide Valsecchi. "Una volta che sono diventati chiari i dettagli di ciò che era possibile e di ciò che non era possibile fare qui, abbiamo capito che il nostro lavoro con Kimi sarebbe stato piuttosto limitato con Kimi" ha spiegato Alan Permane. "Se dovessimo utilizzarlo, finiremmo solo per compromettere il lavoro di sviluppo che avevamo pianificato". In effetti, non bisogna dimenticare che la FIA ha concesso alle squadre una deroga per utilizzare per una giornata anche i suoi piloti titolari, ma a patto che questi si concentrassero esclusivamente sul programma di lavoro imposto dalla Pirelli e che non provassero aggiornamenti per le monoposto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie