La Lotus a Spa con il passo più lungo

La Lotus a Spa con il passo più lungo

I tecnici di Enstone hanno rivisto la sospensione anteriore e ripropongo il doppio DRS

Kimi Raikkonen è l'uomo del giorno: dopo essersi visto chiudere la porta in faccia dalla Red Bull Racing che gli ha preferito Daniel Ricciardo, il manager di Iceman, Steve Robertson, ha riallacciato dei contatti con la Ferrari per verificare se c'è uno spiraglio aperto per il ritorno del finlandese a Maranello dopo il mondiale vinto nel 2007. Il tema piloti, in realtà, non è nell'agenda del Cavallino, almeno in questi giorni che precedono un Gp cruciale come quello di Spa, ma non se ne parlerà se non dopo Monza. In realtà il pilota finlandese è interessato a scoprire come andrà la sua E27 che in Belgio sarà profondamente modificata nella parte anteriore: oltre al portamozzo che è stato ridisegnato per fare in modo che la monoposto rientrasse nelle regole FIA (aveva sempre quattro ancoraggi in un punto!), è stata rifatta tutta la sospensione anteriore. I tecnici, infatti, hanno inclinato leggermente i bracci verso l'avanti per incrementare il passo della monoposto. A Enstone, infatti, stanno lavorando duramente per cercare di adattare la macchina alle gomme Pirelli che sono tornate alle carcasse del 2012, con un profilo della spalla che ha cambiato anche l'andamento aerodinamico dei flussi. La Lotus, che è seconda nel mondiale piloti con Kimi Raikkonen a 38 punti dal leader Sebastian Vettel (Iceman vanta solo una lunhezza di vantaggio su Fernando Alonso), vuole riprendere il cammino vincente intorrotto nel Gp di Australia, gara di apertura della stagione 2013. La E27 finora ha collezionato una serie impressionante di piazze d'onore (ben cinque) concludendo tutti i Gp in zona punti, ma non è più riuscita a pungere per salire con Kimi sul gradino più alto del podio. La monoposto rivista e corretta, invece, dovrebbe consentire al finlandese di essere più aggressivo in qualifica, sfruttando meglio le gomme Pirelli nella nuova configurazione. A Enstone contano di riproporre anche il doppio DRS che finora non ha ancora dato i risultati che la squadra si aspettava da questa soluzione che dovrebbe funzionare in abbinamento con lo stallo dell'estrattore posteriore...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie