La Hesketh di James Hunt andrà all'asta

La Hesketh di James Hunt andrà all'asta

La 308-01 sarà battuta da RM durante il Gp di Monaco con un prezzo di partenza di 400 mila euro

Di si è tornato a parlare nel 2013 grazie al film Rush che ha nobilitato la sfida mondiale dell'irrequieto pilota inglese con Niki Lauda nel 1976. E Kimi Raikkonen ha reso omaggio alla figura del campione britannico indossando un casco commemorativo allo scorso Gp di Monaco. Se la McLaren M23 con cui aveva vinto il titolo iridato è oggi un oggetto di culto, l a monoposto c o n l a q u a l e James h a colto l a sua p rima v i t t o r i a i n F. 1 sarà i n v e n d i t a a m a g g i o . Stiamo parlando della Hesketh 308-01 spinta dal motore Ford Cosworth che era stata disegnata dall'ingegner Harvey Postlethwaite: James Hunt vinse l'International Trophy di Silverstone, una gara non di campionato che ha segnato la storia di una squadra, la Hesketh Racing, creata dall'aristocratico lord inglese Alexander Hesketh insieme a Anthony Horsley "Bubbles". La Hesketh 308-01 aveva fatto il suo debutto alla Race of Champions a Brands Hatch dove James Hunt conquistò subito la pole position, ma la gara durò poco perché al quarto giro l'inglese era già finito fuori pista in testacoda. Poi il ritiro per un guasto meccanico al Gp del Sud Africa quando era quinto, prima del successo a Silverstone conquistato con un sorpasso sulla Lotus di Ronnie Peterson alla Woodcote. La Hesketh sarà battuta all'asta biennale di RM che si svolgerà a Montecarlo in occasione del Gp di Monaco il 9 maggio: il valore di partenza della 308 è stimato intorno ai 400 mila euro, ma è il prezzo d'acquisto sarà destinato a crescere...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie