La galleria del vento Ferrari pronta a metà ottobre

La galleria del vento Ferrari pronta a metà ottobre

C'è un ritardo nei piani di ristrutturazione dell'impianto. La monoposto 2014 viene sviluppata a Colonia

La galleria del vento di Maranello che è in fase di ristrutturazione non verrà pronta prima di metà ottobre. Una fonte del Cavallino con OmniCorse.it ha ammesso che c'è un ritardo sui piani. Secondo i programmi iniziali, infatti, l'impianto che era stato progettato dall'architetto Renzo Piano, sarebbe dovuto tornare in funzione alla fine di questo mese, in tempo per portare avanti lo sviluppo della monoposto del 2014 con il motore turbo V6, mentre il lavoro verrà proseguito in uno dei due wind tunnel della Toyota Motorpsort a Colonia. Lo stesso Simone Resta, progettista della F138, in una chiacchierata con i giornalisti al Gp d'Ungheria aveva detto che la galleria del vento sarebbe tornata a essere funzionante a fine estate. In realtà in quella fase l'impianto potrebbe essere ultimato, prima di iniziare l'inevitabile lavoro di taratura della struttura. Si tratta di un passaggio cruciale perché i dati di laboratorio possano essere perfettamente allineati con quelli che si verificheranno in pista. C'è molta aspettativa per il ripristino della galleria del vento del Cavallino che è stata rivista per adeguarla a quelle che sono le specifiche della Formula 1 moderna: quando sarà pronta, il Reparto Corse potrà finalmente contare su un impianto all'avanguardia dove James Allison, l'ex direttore tecnico della Lotus che arriverà in forza alla Ferrari dal 1 settembre, potrà dare il meglio di sè, visto che l'ingegnere inglese ha un'eccellente formazione da aerodinamico.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie