Per la FIA non esiste un "caso Vettel"

Una fonte interna ha spiegato ad Autosport che le bandiere verdi rendono legale il sorpasso ai danni di Vergne

Per la FIA non esiste un
La Ferrari chiede chiarimenti, la FIA risponde, anche se non ancora in maniera ufficiale. Una fonte interna alla Federazione Internazionale ha infatti rivelato ad Autosport che per Jean Todt e soci non esiste affatto un caso Vettel, in quanto la manovra effettuata dal tre volte campione del mondo ai danni di Jean-Eric Vergne nel corso del Gp del Brasile è da considerare assolutamente regolare. Nella giornata di ieri si è alzato un polverone a causa di un video postato da diversi siti spagnoli che mostrava il sorpasso di Vettel sulla Toro Rosso nel quarto giro della gara di Interlagos, in un settore apparentemente in regime di bandiera gialla (il led verde era oltre il punto dove era stato effettuato il sorpasso). Inevitabili le polemiche, perchè un'eventuale sanzione al tedesco per questa infrazione avrebbe potuto anche cambiare le sorti del Mondiale in favore di Fernando Alonso. Normalmente, infatti, verrebbero aggiunti 20" al tempo di gara (l'equivalente di un drive through) e questo potrebbe far precipitare il portacolori della Red Bull all'ottavo posto, facendogli perdere 4 punti che potrebbero permettere a Fernando Alonso di saltargli davanti nella classifica iridata. Poche ore più tardi, però, sul web ha iniziato ha circolare anche un secondo video, che mostrava che prima della manovra incriminata, Sebastian era transitato davanti ad una postazione dei commissari, dove veniva sbandierata una bandiera del quale però non si capiva il colore. Ed ecco che qui arriva il chiarimento della FIA, perchè questa fonte anonima ha spiegato ad Autosport che queste bandiere erano verdi, quindi la manovra di Vettel è assolutamente legale, in quanto, in base ai regolamenti, le segnalazioni date direttamente dai commissari hanno la precedenza rispetto alle indicazioni luminose. Ora bisognerà vedere se il chiarimento ufficiale della FIA richiesto dalla Ferrari nella mattinata di oggi confermerà questa tesi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie