La FIA piazza due "DRS Zone" anche ad Hockenheim

L'ultima volta che si è corso qui, nel 2012, la Federazione invece ne aveva utilizzata solamente una

La FIA piazza due

La FIA ha confermato che anche quest'anno saranno due le "DRS Zone" per il Gp di Germania. Per il tracciato di Hockenheim si tratta di una novità, visto che lo scorso anno la gara tedesca si è disputata al Nurburgring e che nel 2012 invece i piloti potevano attivare l'ala posteriore mobile in un solo tratto della pista.

Per quanto riguarda le due aree designata, una è ancora la stessa di due anni fa, ovvero quella sulla Parabolika, il curvone che conduce dalla curva 4 alla curva 6. La seconda invece è stata fissata a cavallo tra la curva 1 e la curva 2.

Per quanto riguarda i "detection point", ovvero il punto in cui viene rilevato il distacco tra le vetture (in gara deve essere inferiore al secondo per consentire l'utilizzo del dispositivo), ne sono stati fissati due differenti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie