Due "DRS Zone" anche per il Gp del Brasile

Confermata quella della Descida do Lago, l'altra sarà sul rettilineo di partenza

Due
Continuando con quella che ormai è diventata un consuetudine per la stagione 2013, la FIA ha deciso di raddoppiare le "DRS Zone" anche per il Gp del Brasile. Fino allo scorso anno, i piloti potevano attivare l'ala posteriore mobile solamente sulla Descida do Lago, ovvero sul rettilineo che collega la curva 3 alla curva 4 del tracciato di Interlagos. Da questo fine settimana invece avranno la possibilità di farlo anche sul rettilineo di partenza, con il punto di attivazione che è stato fissato 60 metri prima della curva 15. Il "Detection Point", ovvero quello dove viene rilevato il distacco tra le vetture (che deve essere inferiore al secondo per garantire l'utilizzo), sarà subito dopo la curva 13. Ma non è tutto, perchè è stata apportata anche una piccola modifica alla "zona di sorpasso" già esistente, che sarà più breve di 153 metri rispetto al 2012.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie