"A Maranello non c'è nessuna fretta di decidere"

Questa la reazione al rinnovo di Webber: il "Grillo Rampante" frena le voci sulla permanenza di Massa

Da un paio d'anni a questa parte in casa Ferrari quando c'è da trattare qualche argomento un pochino spinoso, a Maranello compare la figura del "Grillo Rampante". Al misterioso blogger questa volta è toccato commentare il rinnovo di Mark Webber con la Red Bull. Da molti, infatti, il pilota australiano era considerato come il favorito nella corsa al posto accanto a Fernando Alonso nel 2013, ma l'ufficialità della sua indisponibilità ha fatto salire le quotazioni del possibile rinnovo di Felipe Massa, magari solo per una stagione. Il "Grillo Rampante" però ha voluto sottolineare come nel reparto corse della Rossa non sia stata ancora presa una decisione sul futuro e sull'assenza di fretta al riguardo. "A Maranello non c’è nessuna fretta di decidere, questo è un dato di fatto. Ieri qualcuno ha visto svanire alcune delle certezze assolute degli ultimi mesi, quella relativa all’arrivo di Webber. Ora la voce più accreditata dà per scontata la conferma di Felipe, spesso promossa da chi, non più tardi di un paio di mesi fa, giudicava il brasiliano non soltanto fuori gioco per il 2013 ma ormai in procinto di essere sostituito già nel corso di questa stagione". "Poi fioriscono supposizioni varie ed eventuali, con una lista di nomi che potrebbe coprire tutte le lettere dell’alfabeto, peraltro un classico per la Ferrari. In realtà una lettera, la zeta, sembra destinata a restare scoperta: già, ci manca soltanto Zorro…".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie