La Ferrari porta Bianchi e De la Rosa in Bahrein

condividi
commenti
La Ferrari porta Bianchi e De la Rosa in Bahrein
Redazione
Di: Redazione
11 dic 2013, 16:51

Saranno i due collaudatori ad effettuare le tre giornate di test richiesti dalla Pirelli

Saranno Pedro de La Rosa e Jules Bianchi a scendere in pista al volante della Rossa in Bahrain, in occasione dei test organizzati dalla Pirelli dal 17 al 19 dicembre che – oltre alla Scuderia Ferrari – vedranno impegnate altre cinque (probabilmente in realtà solo tre) squadre di Formula 1. Benché la gestione dei dati e la definizione del programma quotidiano sia a discrezione della Pirelli stessa, il lavoro di De La Rosa – al volante della F138 nei primi due giorni – sarà importante per continuare ad indirizzare il lavoro di sviluppo del simulatore iniziato dallo spagnolo nel 2013, mentre nell’ambito delle attività rivolte ai giovani piloti della Ferrari Driver Academy, per Bianchi – impegnato nella giornata conclusiva – sarà l’occasione per dimostrare l’esperienza maturata quest’anno in Formula 1. Il test è stato inserito nel calendario dopo una lunga consultazione fra le squadre a seguito della richiesta presentata dal fornitore di pneumatici di poter collaudare i prodotti per la prossima stagione anche con le monoposto 2013 e dopo aver ricevuto l’autorizzazione da parte della FIA, in deroga al regolamento sportivo vigente.
Prossimo articolo Formula 1
La reazione scherzosa della Lotus alle nuove regole

Previous article

La reazione scherzosa della Lotus alle nuove regole

Next article

La Sauber C33 ha già superato il crash test

La Sauber C33 ha già superato il crash test

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Pedro de la Rosa , Jules Bianchi
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie