La famiglia de Villota valuterà un'azione legale?

condividi
commenti
La famiglia de Villota valuterà un'azione legale?
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
27 mag 2015, 11:26

I genitori di Maria potrebbero agire per far assegnare una responsabilità civile in seguito al decesso della figlia

La famiglia de Villota sta prendendo in considerazione di effettuare un'azione legale dopo lo scagionamento da ogni accusa del team Marussia Racing, in seguito all'incidente che ha prima privato dell'occhio destro la figlia Maria e, appena un anno dopo, della vita in seguto a danni cerebrali subiti nell'impatto.

L'Health and Safety Executive ha esaminato negli ultimi mesi la dinamica e le cause dell'incidente dell'ex tester Marussia avvenuto nel luglio 2012 al campo di volo di Duxford, decidendo nella giornata di ieri che non fossero necessarie altre azioni legali nel confronti del team team russo. 

Nelle ore successive l'annuncio dell'Health and Safety Executive, la famiglia de Villota ha rilasciato un comunicato a tal riguardo, annunciando che attenderanno di aver accesso alla documentazione raccolta e stilata dalla HSE e poi decideranno se avviare un'azione legale per assegnare una responsabilità civile per quanto accaduto alla figlia, evitando che possano ripetersi situazioni del medesimo tipo in futuro.

"Il 14 maggio le autorità ci hanno informato che le inchieste erano giunte al termine e, allo stesso tempo, ci ha detto di non disporre di prove sufficienti per avviare un procedimento penale con garanzia di condanna. Ad oggi siamo in attesa di conoscere il contenuto della relazione e i risultati finali delle loro indagini. Non appena la HCE ci concederà di avere accesso ai rapporti studieremo la situazione al fine di valutare l'avvio di opportune azioni legali per assegnare la responsabilità civile al fine di evitare che situazioni come l'incidente di Maria possano ripetersi. Era un desiderio di nostra figlia". 

Prossimo articolo Formula 1
Permane: "Romain ha frenato nel punto corretto"

Previous article

Permane: "Romain ha frenato nel punto corretto"

Next article

Doppio scarico nel 2016 per migliorare il suono!

Doppio scarico nel 2016 per migliorare il suono!

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Maria de Villota
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie