La Caterham ha confermato Kobayashi per Singapore

La Caterham ha confermato Kobayashi per Singapore

Dopo la buona prova di Monza, il giapponese si è meritato un'altra occasione sul cittadino asiatico

Questa mattina è arrivata la conferma ufficiale che la Caterham ha deciso di puntare su Kamui Kobayashi anche per il Gp di Singapore di Formula 1. Dopo avergli preferito Andre Lotterer a Spa-Francorchamps, la squadra di Leafield a Monza ha rimesso nell'abitacolo il giapponese (nelle libere ha girato Roberto Merhi), che tra le altre cose ha fatto piuttosto bene.

Considerando le condizioni particolari di Singapore (si corre su un cittadino, per di più in notturna), era facile ipotizzare che la Caterham non si sarebbe affidata ad un esordiente, ma che avrebbe confermato "Koba". Cosa che puntualmente si è verificata, come certificato dal comunicato diffuso oggi.

La speranza magari è quella di riuscire a sfruttare le condizioni di una gara solitamente particolare per provare a guadagnare qualche punto: "Sui circuiti cittadini può succedere sempre di tutto, quindi dobbiamo essere pronti a sfruttare tutte le situazioni e a fare del nostro meglio" ha detto Kobayashi, che dividerà il box con il confermato Marcus Ericsson.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kamui Kobayashi
Articolo di tipo Ultime notizie