E se si usassero gli elicotteri al posto delle gru?

La proposta è della Air Zermatt, che nel 2005 ebbe modo di fare un test in A1GP a Dubai

La Air Zermatt, compagnia di elitrasporti in Svizzera, ha fatto una nuova proposta per migliorare la sicurezza delle vetture incidentate durante gli eventi di Formula 1. L'idea sarebbe proprio quella di utilizzare gli elicotteri, per evitare che possa ripetersi un incidente simile a quello gravissimo di cui è stato vittima Jules Bianchi a Suzuka, andando ad infilarsi sotto al trattore che stava rimuovendo la Sauber di Adrian Sutil.

La Air Zermatt, tra le altre cose, non è nuova ad esperimenti di questo tipo, in quanto ebbe modo di effettuare un test in occasione della gara dell'A1GP che si è svolta a Dubai nel 2005. La società elvetica sperava che la FIA gli avrebbe concesso un test di valutazione anche con le vetture della massima formula, ma alla fine non c'è mai stata una risposta positiva in tal senso.

"L'incidente di Bianchi avrebbe potuto essere evitato con il nostro sistema di salvataggio, perché non ci sarebbe stato nessun veicolo in pista" ha sottolineato Jurgen Konig, uno dei membri della Air Zermatt, parlando con Blick.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie