L'inutile polemica di Hamilton contro Schumacher

Una frase di Lewis riportata dal Berliner Express incendia i tifosi di Michael, ma tutto è stato frainteso

L'inutile polemica di Hamilton contro Schumacher
Il vincitore della gara e campione del mondo Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06 festeggia nel parc
Podium: Race winner and World Champion Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 celebrates on the podium
Podium: il vincitore della gara e campione del mondo Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Secondo Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Il vincitore della gara e del Campionato del Mondo 2000, Michael Schumacher, Ferrari

In Germania monta il fermento dei fan di Michael Schumacher a Kerpen, dopo una presunta dichiarazione di Lewis Hamilton riportata dal Berliner Express. Qualcuno avrebbe accostato il britannico più a Michael Schumacher che ad Ayrton Senna per come si è comportato alla prima curva del Gp degli Stati Uniti, quando il tre volte campione del mondo ha accompagnato Nico Rosberg oltre la linea bianca della pista per prendere il comando della corsa di Austin.

L'inglese della Mercedes secondo quanto riportato dal Berliner Express avrebbe replicato a Città del Messico: "Ho vinto i miei titoli solo grazie alle mie abilità, non ho mai fatto ricorso a ciò che ha fatto Schumacher nella sua carriera“.

Una frase che non è stata riportata da nessun altro organo di stampa (immaginate che eco avrebbe avuto nei media?) e che chiudeva un pezzo dedicato alle condizioni di Michael dopo le dichiarazioni di Jean Todt sullo stato di salute del campione tedesco.

Sarebbero state comunque parole dure che una fonte della Mercedes ha voluto precisare: Lewis avrebbe frainteso la domanda, visto che c'è chi avrebbe accostato l'incidente di Michael con Villeneuve a Jerez '97 alla partenza di Austin, ma non ha mai usato quei toni, tanto più che Hamilton ha sempre avuto un grande rispetto per Schumi e segue con attenzione la sua fase di riabilitazione dopo l'incidente sugli sci. La questione, quindi, è stata montata dai tedeschi, ma ha il sapore della panna rancida...

condividi
commenti
Susie Wolff ha annunciato il suo ritiro dalle corse
Articolo precedente

Susie Wolff ha annunciato il suo ritiro dalle corse

Articolo successivo

Horner: "Il diritto di veto Ferrari era a tutela dei team"

Horner: "Il diritto di veto Ferrari era a tutela dei team"
Carica i commenti