Raikkonen a Budapest al volante della Ferrari F10

Raikkonen a Budapest al volante della Ferrari F10

Il pilota finlandese e la Scuderia domani saranno tra i protagonisti del Nagy Futam

Città piena di storia e monumenti, Budapest ospita per il terzo anno il Nagy Futam, l’evento che vedrà correre lungo le sue vie tante vetture di differenti categorie: dalla Formula 1 alla NASCAR, passando per il Ferrari Challenge con la splendida 458 Challenge EVO.

Il programma prevede anche una manifestazione aerea, che sicuramente aumenterà l’entusiasmo degli appassionati lungo i boulevard della Capitale. Tra i sostenitori della manifestazione c’è Kaspersky Lab, sponsor della Scuderia Ferrari, che sarà presente con Kimi Raikkonen al volante di una F10, vettura con cui la casa di Maranello ha conquistato il secondo posto nel mondiale 2010.

La monoposto, equipaggiata con il glorioso V8 056 da 2,4 litri, e il pilota finlandese si esibiranno per un pubblico che potrà vedere da vicino le auto come non è sempre possibile ai Gran Premi. Per questo la Scuderia è lieta di partecipare agli eventi dimostrativi che portano il motorsport nei centri delle grandi città, vicino alla gente.

La città di Budapest, tra l’altro, quest’anno vive un legame particolare con la Ferrari. L’evento del 1 maggio è infatti un antipasto per i tifosi e gli appassionati che dal 26 al 28 giugno, un mese prima del Gran Premio di Formula 1, potranno compiere un affascinante viaggio nel mondo della Casa di Maranello, grazie ai Ferrari Racing Days in programma sulla pista dell’Hungaroring.

In quell’occasione, oltre al Challenge Europe, che vivrà il suo terzo appuntamento stagionale, con il Trofeo Pirelli e la Coppa Shell, e proprio in collaborazione con Shell, a condurre la vettura di Formula 1 della Scuderia Ferrari sarà Sebastian Vettel.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie