Kevin Magnussen impaziente di salire sulla MP4-29

Kevin Magnussen impaziente di salire sulla MP4-29

Il campione della World Series by Renault non vede l'ora di mettersi alla prova in Formula 1

Impaziente: è questo l'aggettivo migliore che si può utilizzare per descrivere Kevin Magnussen. Del resto, non capita tutti i giorni di esordire in Formula 1 e soprattutto di farlo con una squadra di vertice come la McLaren. Ecco perchè il figlio d'arte non vede l'ora di arrivare a Jerez de la Frontera e salire per la prima volta sulla MP4-29. Come ti sei preparato durante l'inverno? "Ho ricevuto molta attenzione: ho badato soprattutto ad immergermi nella squadra, ma ora non vedo l'ora di calarmi nell'abitacolo. Non è un segreto che vivo a Woking, quindi vado in fabbrica ogni giorno. Dunque, ho già lavorato molto con i miei ingegneri e con il team di formazione. Mi hanno spiegato molte cose sull'abitacolo, sullo stile di guida necessario e su tutti i sistemi. Sto affrontando una curva di apprendimento costante e sarà davvero bello arrivare a Jerez e poter guidare la monoposto". Malgrado tutta questa preparazione, c'è un pizzico di nervosismo prima del test? "Naturalmente! Credo che non sia possibile raggiungere un punto in cui ci senta sempre protni, si può sempre migliorare. Ma più o meno tutti si avvicineranno a questo primo test con tante incertezze. Personalmente sto solo lavorando per farmi trovare pronto dal punto di vista fisico e tecnico, infatti ho lavorato tanto in palestra e studiato insieme ai miei ingegneri. Il cambio di regolamento forse mi renderà le cose un pizzico più semplici, perchè a Jerez ci sarà qualcosa di nuovo per tutti. In ogni caso non credo che avremo subito delle risposte su quale sia la squadra più competitiva, almeno fino al test in Bahrein o oltre". Qual è la sfida più importante per te in questa stagione? "Penso che per me sarà fondamentale sentirmi a proprio agio all'interno di questo nuovo ambiente. Una cosa che mi ha colpito della McLaren è la grande influenza che possono avere i piloti, sia nel lavoro al simulatore che in quello nell'abitacolo. Questo ti incoraggia a cercare di fare sempre del tuo meglio e a reagire rapidamente alle eventuali modifiche. Sto imparando come funziona il lavoro di squadra, anche se devo ancora iniziare ad avere a che fare con gli impegni media e di marketing. In ogni caso non vedo l'ora di affrontare questo primo test e vedere cosa succede".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie