Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
G
GP del Messico
30 ott
Canceled
G
GP del Brasile
13 nov
Canceled
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
FP1 in
109 giorni

Kallenius: "Mercedes va avanti e nessuna rottura con Toto"

condividi
commenti
Kallenius: "Mercedes va avanti e nessuna rottura con Toto"
Di:
, NobleF1
7 lug 2020, 09:52

Il presidente del Gruppo Daimler in una intervista a Sky conferma la presenza della Mercedes in Formula 1 e smentisce qualsiasi divergenza con il team principal Toto Wolff, ammettendo un rapporto amichevole fra i due.

Ola Kallenius, presidente e CEO del Gruppo Daimler, parlando con Sky ha smentito che ci siano delle diatribe con Toto Wolff, presidente di Mercedes Motorsport, e ha chiarito quali sono i fattori che spingono la Stella a restare in F1 anche nel futuro.

La Mercedes è impegnata nelle discussioni per il rinnovo del Patto della Concordia che scadrà alla fine di quest’anno, alimentando le voci invernali di un possibile disimpegno del marchio tedesco dai GP e determinando dei rapporti tesi fra Kallenius e Wolff.

Il manager svedese, però, ci ha tenuto a spazzare via tutte le nubi dando una prospettiva a lungo termine della presenza della Stella in F1, battezzando come spazzatura i dissapori con Wolff…

"Beh, non tutto ciò che si legge nei media è vero - ha detto Kallenius a Sky -. Toto ed io siamo molto vicini. Parliamo abbastanza spesso. Sono molto felici del risultato ottenuto e di sostenere la squadra dopo il duro lavoro svolto durante l'inverno”.

Kallenius sostiene che la spinta della F1 a ridurre i costi e la volontà di essere innovativi nella riduzione della CO2 siano aspetti determinanti per restare nei GP…
"Penso che ci siano due cose che sono molto importanti per il futuro della Formula 1. La riduzione dei costi ha richiesto un duro lavoro, ma porterà il sistema a essere più solido finanziariamente”.

"L'altro aspetto è che in F1 disponiamo della migliore tecnologia ibrida esistente al mondo. Tutti insieme dobbiamo svilupparla per arrivare a GP con emissioni zero di CO2. Abbiamo anche presentato un piano su come rendere questo processo più sostenibile”.

“Con la sostenibilità finanziaria e il controllo delle emissioni credo che la F1 possa avere un buon futuro e per questo ci sarà anche la Mercedes”.

Gasly rivela: "Stavo per ritirarmi dopo 10 giri!"

Articolo precedente

Gasly rivela: "Stavo per ritirarmi dopo 10 giri!"

Articolo successivo

F1: c'è chi ha fatto il furbo durante il lockdown?

F1: c'è chi ha fatto il furbo durante il lockdown?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria
Team Mercedes Acquista adesso
Autore Jonathan Noble