Bianchi disposto a rimanere alla Marussia nel 2014

Bianchi disposto a rimanere alla Marussia nel 2014

Il pilota francese spera in una chiamata dalla Ferrari, ma è aperto anche ad altre proposte

Con la prima metà di stagione ormai alle sue spalle, per Jules Bianchi è arrivato il momento di iniziare a pensare anche al 2014. Il pilota francese, che nelle prime gare aveva sorpreso con la Marussia, riuscendo spesso a stare vicino anche alle Williams, spera ovviamente di riuscire a rimanere nel Circus anche nel 2014. Essendo legato alla Ferrari, il sogno ovviamente sarebbe quallo di riuscire a rientrare a Maranello, magari andando a prendere il posto di quel Felipe Massa che è in scadenza di contratto. Se i piani del Cavallino dovessero essere differenti, Jules non disdegnerebbe neppure un altro anno alla Marussia. "Francamente è ancora un po' presto per parlarne. Analizzeremo tutte le possibilità a fine stagione. Inoltre non voglio dimenticare che se ho avuto la chance di entrare in Formula 1 devo dire grazie alla Marussia. Se dovessi rimanere con loro l'anno prossimo, sarei felice di farlo" ha detto Bianchi al Nice-Matin. Parlando della Ferrari, poi ha aggiunto: "Non so quali siano i loro piani. Se mi dovessero chiamare sarà perchè mi riterranno pronto di rientrare a Maranello. Vedremo. Se mi dovessero cercare, ovviamente non potrei dire di no! Se non sarà cosi, rimanere per un altro anno alla Marussia e andare in un altro team per fare esperienza, sarebbe comunque una buona opzione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie