Bahrein: Button si fida delle decisioni della FIA

Bahrein: Button si fida delle decisioni della FIA

Secondo Jenson la Federazione non metterebbe mai in pericolo team e piloti

Jenson Button non sembra assolutamente spaventato all'idea di recarsi in Bahrein, nonostante i disordini e le proteste stiano proseguendo anche ora che il giorno del Gp di Formula 1 si avvicina. Secondo il pilota della McLaren, infatti, la FIA non metterebbe mai a rischio la sicurezza di team e piloti, quindi prima di decidere di portare avanti la macchina organizzativa della gara di Sakhir si è sicuramente documentata a dovere. "Non sono preoccupato. Mi fido della FIA: loro hanno avuto tutte le informazioni e quindi abbiamo fiducia nella loro decisione. Non credo che ci vogliano mettere a rischio. Hanno fatto tanto per la sicurezza dei piloti a livello di circuiti e vetture, facendola diventare una delle priorità. E' per questo che credo nella decisione della FIA" ha detto il vice-campione del mondo in carica. "Sono convinto che alla fine non succederà niente e che quindi non ci ricorderemo neanche di tutte le discussioni delle ultime settimane" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie