Todt: "Il nuovo Patto della Concordia è vicino"

Secondo il presidente della FIA finalmente c'è un accordo e va solo messo per iscritto

Todt:
Il Mondiale di Formula 1 è ricominciato, ma il Patto della Concordia tra le squadre, Bernie Ecclestone e la FIA è scaduto al termine del 2012 e ad oggi non è stato ancora trovato un accordo per il rinnovo. Sull'argomento è intervenuto oggi il presidente della Federazione Internazionale Jean Todt, che ha assicurato che la tanto agoniata firma potrebbe arrivare nelle prossime settimane. "Penso che finalmente abbiamo tutti gli ingredienti per permettere alla FIA, alla FOM e alle squadre di finalizzare la firma del nuovo Patto della Concordia" ha detto il francese al Financial Times. "Abbiamo trovato un accordo praticamente su tutti gli argomenti di discussione, ora abbiamo solo bisogno di finalizzare il tutto mettendolo per iscritto. Sono fiducioso che possa succedere nelle prossime settimane" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie