Rossiter sulla Force India nelle libere di Silverstone

Rossiter sulla Force India nelle libere di Silverstone

Al collaudatore è stato chiesto un lavoro di verifica dei dati che raccoglie al simulatore

Dopo aver preso parte attivamente anche ai test invernali, nell'attesa che la squadra si accordasse con Adrian Sutil, James Rossiter si appresta a tornare al volante della Force India in occasione delle prove libere del Gp di Gran Bretagna. Il 29enne britannico, che solitamente viene impiegato per il lavoro al simulatore dalla squadra di Vijey Mallya, scenderà in pista in occasione della prima sessione di venerdì, prendendo il posto proprio di Sutil e sarà chiamato proprio a confrontare i dati raccolti virtualmente con le sensazioni di guida concrete. "Questa è una grande opportunità e non vedo l'ora di scendere in pista in questa prima sessione del Gp" ha detto Rossiter. "Il fatto che Silverstone sia anche la mia pista di casa rende il tutto ancora più dolce, anche se si tratterà soprattutto di una prova necessaria per valutare la validità dei dati che raccolgo al simulatore".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti James Rossiter
Articolo di tipo Ultime notizie