Allison: "Non saremo conservativi con la SF15-T"

condividi
commenti
Allison:
Redazione
Di: Redazione
08 apr 2015, 11:47

Il direttore tecnico della Ferrari assicura che la monoposto sarà aggiornata in maniera aggressiva

Allison:

La vittoria forse è arrivata prima di quanto si aspettassero a Maranello, ma questo non vuole assolutamente dire che d'ora in avanti vedremo una Ferrari più conservativa. Anzi, il successo di Sebastian Vettel alla seconda uscita della SF15-T sembra aver caricato gli uomini in Rosso. Su tutti il direttore tecnico James Allison, che ha spiegato che lo sviluppo della monoposto sarà aggressivo.

"Non saremo conservativi. Butteremo progressi in macchina ogni volta che ne troveremo. Al momento, abbiamo in fabbrica parecchi progetti allo studio che troveranno sbocco sulla SF15-T il prima possibile. E altri ne arriveranno. Il programma aerodinamico sta avendo prestazioni solide e siccome le regole sono ancora abbastanza nuove, credo che potremo aspettarci parecchio" ha detto.

Anche la filosofia con cui vengono vissute le giornate di lavoro all'interno della factory è cambiata per guardare al lungo termine, ma questo sta già portando risultati importanti anche nel breve periodo.

"Il mio compito è quello di togliere la pressione di dover ottenere risultati la settimana prossima, lavorando invece con una scala temporale più lunga, cosa che ti permette di essere più libero nel lavoro. È difficile fare qualcosa in un arco di due-tre mesi, serve un programma di mesi e anni, piuttosto che di settimane. E sapere che lavoriamo per il futuro, ci rende più forti ogni mese" ha aggiunto.

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen Shop Now , Sebastian Vettel Shop Now
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie