Valsecchi: "Kovalainen ha appoggi che io non ho"

Continua il momento di frustrazione per la riserva della Lotus, cui hanno preferito il finlandese

Valsecchi:
Dopo la deludente prestazione di Heikki Kovalainen la scorsa settimana ad Austin (è vero che il finlandese ha incontrato diversi problemi di natura tecnica, ma era stato chiamato dalla Lotus per raccogliere punti ed ha fallito l'obiettivo), Davide Valsecchi aveva sperato che la squadra di Enstone avesse un ripensamento ed affidasse a lui la E21 di Kimi Raikkonen per il Gp del Brasile. Eric Boullier e soci però hanno preferito continuare a puntare sul finlandese per sostituire il connazionale, indisponibile per un'operazione chirurgica alla schiena a cui è stato sottoposto la scorsa settimana. Una scelta che sembra aver aumentato ulteriormente la frustrazione dell'ex campione di GP2. "Martedì mi hanno informato che avrebbe corso ancora Heikki. Sapevo che era molto difficile per me, ma ci sono rimasto male lo stesso. Mi è dispiaciuto soprattutto che il team lo abbia difeso a spada tratta dopo la prestazione di Austin, in cui non ha portato punti per il Mondiale Costruttori. Ho pensato che avesse qualche appoggio che a me invece mancava" ha detto Valsecchi alla Gazzetta dello Sport.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Heikki Kovalainen , Davide Valsecchi
Articolo di tipo Ultime notizie