Felipe Massa critica i commissari per il drive through

Felipe Massa critica i commissari per il drive through

"Altri piloti hanno fatto la stessa cosa e non gli è stata data la penalità" ha detto il brasiliano

Era decisamente arrabbiato Felipe Massa al termine del Gp del Brasile: il brasiliano, arrivato all'ultima gara con la Ferrari, non ha affatto digerito il drive through che gli è stato inflitto per aver tagliato un po' troppo sulla linea che delimita l'ingresso dei box ed è stata piuttosto duro nei confronti della decisione del collegio dei commissari sportivi. "Non ho sorpassato nessuno fuori pista e non credo di aver fatto niente di particolarmente sbagliato per meritarmi un drive through così. Sicuramente non ho guadagnato niente facendo quella mossa e si sono inventati questa cosa. Altri hanno fatto la stessa cosa e non gli è stata data la penalità" ha detto Felipe a caldo. "Bisogna capire quello che fanno i commissari, perchè non è la prima volta che fanno cose che non sono giuste. Una penalità così in una bella gara è un peccato, perchè mi ha fatto finire settimo e invece poteva andare diversamente" ha aggiunto, sottolineando che questa penalità ha avuto un certo peso anche nella lotta per il secondo posto nel Costruttori (la Ferrari ha chiuso a 6 punti dalla Mercedes).

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie