Iniziativa in ricordo di Maria de Villota

Iniziativa in ricordo di Maria de Villota

E' stata lanciata a Madrid ieri la manifestazione che si animerà a Santander dal 1 al 6 luglio

"Legacy María de Villota": è stata lanciata ieri a Madrid una bella iniziativa dedicata alla pilotessa morta l'11 ottobre 2013 a Valencia. Maria dal 1 al 6 luglio sarà ricordata a Santander con una manifestazione promossa dal Consiglio nazionale dello Sport spagnolo e comprendente una conferenza, un seminario e una serie di attività agonistiche per promuovere i valori dello sport, visto che la città basca in quel periodo sarà la capitale Europea dello Sport. Maria de Villota è scomparsa in un hotel a Valencia, risentendo delle ferite riportate nell'incidente con la Marussia di Formula 1 durante un test aerodinamico che si era svolto al Duxford Aerodrom l'11 novembre 2012: il suo volto era stato devastato (nonostante il casco) per aver urtato una sponda del bilico della squadra, mentre rientrava ai "box" dopo un test di accelerazione. Alla presentazione madrilena non sono mancati il padre di Maria Villota, l'ex pilota Emilio de Villota, accompagnato dalla moglie, Isabel Comba e dal marito della pilotessa spagnola, Rodrigo García. Oltre alle autorità c'erano anche Carlos Sainz e l'ex calciatore Emilio Butragueño, responsabile delle relazioni esterne della Fondazione del Real Madrid.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie