La mamma di Bianchi: "La Formula 1 è business"

Per Christine ci sono alcune persone che dicono cose per sottrarsi alle responsabilità

La mamma di Bianchi:

Poche parole, ma dure. La mamma di Jules Bianchi esprime quello che pensa: "Alcune persone dicono delle cose per sottrarsi alle proprie responsabilità". Christine, quindi, mostra la sua inquietudine in una breve intervista rilasciata all'inviato del network francese RTL dall'ospedale di Yokkaichi dove il figlio è ricoverato in gravi condizioni dopo l'incidente alla conclusione del Gp del Giappone, quando con la sua Marussia è uscita di pista schiantandosi contro la gru che era entrata in pista per spostare la Sauber di Adrian Sutil.

"Qui Jules viene curato bene, i medici sono bravi, competenti e rispettosi. E' ancora incosciente, ma di più non posso dire - prosegue Christine Bianchi - La Formula 1 è un business, un enorme business". E non va oltre, lasciando intendere del perchè di certi silenzi...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie